Di una sana, corretta ed equilibrata alimentazione

Con questo articolo inizia a collaborare con noi, con alcuni interventi sull’argomento cibo e nutrizione, Anna Lucchesi. Lucchese di origine, appassionata di cucina e salute, che nella vita svolge la sua attività di Educatore alimentare e Counselor della salute, crede nel potere della nutraceutica e nell’importanza dell’epigenetica.

“Una sana, corretta ed equilibrata alimentazione è fondamentale per il nostro benessere”. Sicuramente vi sarà capitato di sentire questa frase, di pensare che sia un’affermazione corretta ma… non sempre si riesce a farla propria. Magari per alcuni periodi, perché si deve perdere qualche chilo o perché si sente la necessità di “riguardarsi”, ma poi nella vita di tutti i giorni è difficile stare alle regole, anche perché probabilmente non si capisce bene quali siano quelle da seguire veramente. La scienza dell’alimentazione è una materia vasta, in continuo aggiornamento, seguita da tante figure professionali ognuna delle quali fa capo alla propria scuola di pensiero, e allora qual è davvero una sana, corretta ed equilibrata alimentazione?

Premettendo che ogni persona è diversa, e caso per caso, periodo per periodo vanno valutati molti parametri, possiamo dire che:

  • Sana, significa: assumere alimenti poco lavorati, poco conservati, poco zuccherati e salati, non trattati chimicamente; verrebbe da dire semplici, genuini.
  • Corretta, sta per giusta, ossia quello che per il nostro organismo è giusto e necessario affinché funzioni nel migliore dei modi. E i nutrienti di cui non dovremmo fare a meno sono per la maggior parte “vivi” (le famose vitamine, i minerali che troviamo nella verdura anche nella frutta, sono le proteine ed i grassi buoni, sono i cereali di una volta e tutti quelli alimenti che hanno proprietà benefiche su di noi; i cosiddetti nutraceutici). Corretta, nel senso di “giusta”, ha un altro significato importante: dovremmo imparare a dare il giusto peso alla stagionalità e alla provenienza degli alimenti. Troverò presto l’occasione per parlarvi di quanto sia importante che nella verdura e nella frutta siano presenti le vitamine e di quanto ciò non sia scontato, acquistando nella grande distribuzione dove vengono utilizzati trattamenti chimici che danneggiano i nutrienti; allo stesso modo i lunghi giorni di trasporto fanno sì che alla fine si ottenga un prodotto povero e morto. Tutt’altra cosa è avere la possibilità di consumare un alimento coltivato con amore, passione, professionalità, nel periodo corretto e nella zona a noi più è vicina.
  • Equilibrata, vuol dire apportare nelle giuste dosi tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Regolando giorno per giorno le nostre necessità, non dimenticandoci di bere, senza privarci di nulla, e godendo dei piaceri che un atto cosi importante come il nutrirsi regala.

Insomma, dovremmo capire una volta per tutte che seguire una sana, corretta ed equilibrata alimentazione non è difficile, non è noioso, non è una privazione, non è fuori moda ma è l’unico modo per avere un corpo e una mente sana.

Iniziamo quindi questa nuova avventura sul Blog di Calafata. Seguitemi!

Leave a Reply