Un’Arca in navigazione

La cooperativa ha iniziato la sua attività nel corso del 2009, quando Lorenzo Citti propose alla Caritas diocesana di Lucca di immaginare un progetto sociale per mettere a valore i 3 ettari di vigneto dell’azienda familiare, per la cui sorte si preoccupava. La disponibilità di Lorenzo si è incontrata con i sogni di un giovane gruppo di amici, per lo più aderenti allo stesso gruppo di acquisto solidale. E’ iniziato un anno intenso di ipotesi, discussioni, apertura di scenari, che ha condotto alla fondazione della cooperativa nel 2011.

La cooperativa ha organizzato la propria attività attorno all’idea del “riscatto” del territorio a rischio di incuria, e delle persone vulnerabili.

La storia della cooperativa parte da questa idea e dal desiderio di sperimentare percorsi nuovi di inclusione e di sviluppo del territorio, percorsi di economia civile.

Nei suoi primi dieci anni di attività, il nucleo iniziale di persone e di attività è andato arricchendosi in termini di partenariati, relazioni e competenze, fino a diventare l’azienda attuale.

Nel corso del 2020, il lavoro di tessitura sociale promosso dalla cooperativa è stato riconosciuto in un percorso che ha condotto al passaggio a “cooperativa di comunità”.

Ecco qua il nostro bilancio sociale 2020.

Scarica il Bilancio Sociale 2020

 

Leave a Reply