P’ORTO + LARAMINGA

La storia di LaRaminga, giovanissima realtà nel mondo dei food truck, è presto detta: Elisa (Bertozzi) e Marco (Tinti) si incontrano un paio di anni fa e dalla loro unione nella vita nasce il progetto di un truck di qualità. Elisa, di Camaiore, ha alle spalle esperienze in alcune cucine di ristoranti, Marco ha una piccolissima azienda agricola che produce olio e miele. Le loro comuni passioni sono il cibo e i viaggi: cosa dunque meglio di un furgone su cui cucinare per conciliare il tutto, una postazione mobile che consenta di non fermarsi mai, sognare altri luoghi e lasciare aperta la porta a mille possibilità? Così a maggio 2018 esordisce LaRaminga, nome che rende l’idea del perpetuo movimento e del viaggio, anche mentale, che è ogni volta l’assaggio di un nuovo piatto. In questi mesi hanno già macinato un bel po’ di km, con un menù che studiano e sperimentano insieme e che varia dalle 4 alle 6 portate, composto prevalentemente da proposte vegetariane.

Elisa e Marco, nella selezione dei fornitori (rigorosamente piccoli produttori, che siano nelle vicinanze della loro base, Camaiore, e con una bella storia alle spalle), si sono imbattuti quasi subito in Calafata e nella consegna di P’Orto e da allora i nostri pomodori farciscono la piadina per i falafel, le melanzane finiscono in polpette con menta e yogurt, i cipollotti, i pomodorini e gli altri ortaggi freschi nel Bulgur e via dicendo…

Ed ecco la ricetta che la Raminga ci ha voluto regalare:

VEGETABLE KORMA
Le origini di questo piatto potrebbero intrecciarsi con l’impero Moghul e il persiano Akbar il Grande, anche se si tratta comunque di un cibo indiano: un semplice ma godurioso stufato di verdure cotte in yoghurt o latte di cocco.

INGREDIENTI:

PER LA KORMA
• 150 g di patate
• 100 g di carote
• 50 g di cipolle
• 100 g di fagiolini
• 100 g fagioli
• 100 g di lenticchie rosse
• 100 g di ceci
• 50 g di piselli
• Olio di girasole
• Curcuma
• Semi di cumino
• Semi di cardamomo
• Cannella in polvere
• Chiodi di garofono
• Noce moscata
• 150 g di latte di cocco
• Sale e pepe

PER ACCOMPAGNARE
• Riso basmati
• Olio allo Zenzero

Lessate i ceci, i fagioli, e le lenticchie. Pulite e lavate le verdure. Scaldate in una casseruola abbondante olio di girasole e scottate le verdure. Aggiungete le spezie passate al mortaio. Cuocete qualche minuto e unite i legumi, il latte di cocco e un bicchiere di acqua calda. Salate e continuate la cottura per circa 15 minuti. Servite con riso basmati condito con l’olio allo Zenzero.

Leave a Reply